Archivio mensile:agosto 2021

La cialtroneria dei distinguo

Discriminati e vessati. Equiparateci a tutti gli altri. Perché noi senza stipendio e gli altri no? Buuuu…si arrabbiano perché il terreno frana. I docenti no vax vogliono che si colpiscano anche gli altri lavoratori no vax. Cioè: se io imbratto i muri di casa papà ha il diritto di punirmi solo se punisce anche i miei fratelli. Bene. Papà punisce tutti. E ci sta. Fosse per me, obbligo vaccinale per tutti senza se e senza ma. Ma…. in attesa che papà punisca auspicabilmente tutti, che sse fa? Si continua a cialtroneggiare? A scrivere petizioni? A blaterare balle? Proposta per la cialtroneria intellettuale sicula: fuori dalle classi, stipendio mantenuto ed un giro quotidiano nelle terapie intensive degli ospedali di Palermo. Un bagno di realtà. E, forse, di umanità.

Pubblicità

Da andare fieri non c’è che dire…

Inferno canto XXX: FALSITÀ

La patetica soddisfazione di parlarsi addosso

Per le puntate precedenti vai qui

A voce assordante

Inferno canto XXIX: PENA

La vera pena è imbestialirsi

Per le puntate precedenti vai QUI

A chi la racconterete?

LA REPUBBLICA ED. DI PALERMO DEL 31.7.2021

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: