Archivi giornalieri: luglio 2, 2012

La scuola severa

Ogni tanto La Repubblica nazionale, anziché propinarci i “coltissimi” scrittori-dove-lo-trovano-il-tempo-per-aggiornarsi-su-come-si-insegna Lodoli e Mastrocola, fa scrivere una tal Maria Pia Veladiano. E tutte le volte che scrive mi si allargano i polmoni.

Oggi affronta il tema della neoseverità della scuola italiana, che in questi giorni si manifesta in tutte le sedi dove si scrutina, si esamina, si boccia……

Qui il pezzo della Veladiano.

E qui le mie dieci domande impertinenti sulla scuola che lo precedevano di qualche giorno…..

Buona lettura!

Annunci