Archivio mensile:febbraio 2012

Un libro che merita

Questo libro è appena uscito e lo consiglio a tutti.  Scritto da un ebreo non credente fa giustizia di tanti stereotipi.

Per saperne di più e acquistarlo clicca qui.

Un libro per gli orali del concorso Dirigenti

Ancora per Tecnodid (http://www.notiziedellascuola.it/catalogo/libri/fuori-collana/3169) un corposo volume per sostenere la preparazione dei colleghi che partecipano al concorso per Dirigenti della scuola. Tra i dieci autori anch’io.

Ma le scuole serie non sono quelle che bocciano

La Repubblica ed. Palermo 12.02.2012

Amici e parenti che hanno figli in terza media, se sei insegnante, in quest’epoca non fanno altro che chiederti consigli, perché il 20 febbraio scade il termine per le iscrizioni alla scuola superiore. Le richieste sono di varia natura. Talvolta il ragazzino (o la ragazzina) sembra avere le idee chiare sull’indirizzo di studi e allora occorre capire qual è la sezione “migliore”. Altre volte la vocazione è meno chiara e la questione si complica, perché si tratta di riuscire a spiegare le caratteristiche dei vari indirizzi di studio, senza utilizzare categorie come “migliore” o “peggiore” perché in questo caso esse risultano inservibili. Chi potrebbe dire che è in assoluto migliore il liceo scientifico o il tecnico per geometri o il professionale? Vero è che anche nel primo caso andare ad individuare una presunta “migliore” sezione è impresa scarsamente sensata sia perché il meglio e il peggio tra gli insegnanti si individua con una certa difficoltà sia perché, ove ci si riuscisse, è molto difficile trovare sezioni in cui si concentra tutto il presunto meglio e tutto il presunto peggio. Quale criterio per scegliere allora? Leggi il resto di questa voce

Educare oggi alle virtù