Archivio mensile:maggio 2011

LA TELA DI PENELOPE

Il Ministero dell’Istruzione con la legge sul tetto massimo di assenze ha voluto combattere l’assenteismo nelle scuole. Giusto. Non vi è chi potesse dissentire da una simile lodevole intenzione. Plauso generale. Dei docenti e dei dirigenti. In effetti, nella secondaria di secondo grado si erano viste situazioni veramente pesanti da questo punto di vista. Alunni che sembravano turisti capitati per caso di tanto in tanto in classe e poi promossi per il rotto della cuffia. Ho combattuto sempre strenuamente questi atteggiamenti degli studenti.

Oggi, però, mi concedo anche di riflettere su un altro lato della medaglia. Leggi il resto di questa voce

Annunci